Defibrillatore nelle case di riposo

Caption placed here
defibrillatore dae nelle case di riposo

Project Info

Project Description

Defibrillatore nelle case di riposo

Le case di riposo, senza ombra di dubbio, sono luoghi che possono trarre beneficio dall’installazione di un defibrillatore DAE semiautomatico portatile. Soprattutto per garantire un certo livello di sicurezza ai propri ospiti.

In queste strutture, infatti, generalmente dimorano persone anziane ed è noto come gli arresti cardio-circolatori siano maggiormente frequenti in età avanzata, sia per gli uomini che per le donne.

L’importanza del defibrillatore DAE nelle case di riposo

Tra una casa di riposo dotata di defibrillatore DAE e una senza, quale scegliereste per affidare il vostro papà o mamma? Crediamo che la risposta possa risultare sola una. Tutti noi ci sentiremmo più sicuri e sereni nel sapere che in caso di arresto cardiaco, il nostro caro, ha maggiori possibilità di essere salvato visto che la struttura possiede un defibrillatore portatile semiautomatico e personale in grado di utilizzarlo.

Con un piccolo ma prezioso investimento, ossia con l’acquisto di un defibrillatore DAE semiautomatico le case di riposo possono salvare la vita dei nostri nonni, genitori.

Medici, infermieri e operatori, che ogni giorno si prodigano per il benessere dei nostri anziani possono davvero fare molto. Dopo aver frequentato un corso blsd per l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico portatile avranno le necessarie competenze per intervenire in caso di arresto cardiaco di un loro ospite.

Perché affidarsi a Medicasl per l’acquisto di un defibrillatore DAE nelle case di riposo

 Sviluppare con Medicasl il progetto di cardio-protezione nelle case di riposo per l’acquisto di un defibrillatore semiautomatico DAE significa:

  • avere a disposizione un defibrillatore DAE, affidabile e facile da usare, scelto tra i migliori presenti sul mercato trattati da Medicasl.
  • diffondere la cultura del primo soccorso in situazioni di emergenza
  • formare il personale operante nelle case di riposo con corsi BLSD ( Basic Life Support-Defibrillation) certificati e accreditati in Regione
  • la fornitura di teche e cartellonistica di segnalazione DAE
  • un programma di assistenza e manutenzione del defibrillatore semiautomatico nelle case di riposo per mantenere in perfetto stato di funzionamento il defibrillatore DAE nel tempo

L’impegno della provincia di Belluno nella cardio-protezione.

La Usl di Feltre, infatti, provincia di Belluno, già nel 2013 aveva stanziato quasi settemila euro per formare infermieri e operatori sociosanitari delle case di riposo alle manovre di primo soccorso e all’utilizzo del defibrillatore DAE (corsi di formazione BLS-D).

L’obiettivo dell’azienda feltrina, che rifinanzia i corsi anno per anno, è quello di diffondere conoscenze e competenze sulle tecniche di soccorso a partire dal personale ospedaliero. Secondo l’ente, infatti, tutti gli operatori, i medici e gli infermieri dovrebbero essere addestrati all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno e alle manovre di rianimazione cardio-polmonare, le uniche terapie veramente efficaci in caso di arresto cardiaco.

Richiedi una consulenza gratuita per il defibrillatore semiautomatico DAE

 Medicasl propone defibrillatori di qualità, pronti all’uso, facili da usare, con bassi costi di gestione e consigliati in base alle reali esigenze nelle case di riposo. Per maggiori informazioni e per richiedere un preventivo gratuito contattaci.
CONTATTACI